Terra della ciliegia

Chiunque conosca Turi, lo ricorderà sicuramente per la così detta “terra della ciliegia ferrovia”.
L’attività prevalente di questo paese, infatti, basata sull’agricoltura ha sempre premiato la coltivazione e la produzione delle ciliegie di cui Turi se ne vanta nel mondo come produzione.

Nel mese di Maggio e Giugno infatti, i coltivatori effettuano la raccolta delle ciliege nelle sue diverse tipologie denominate: Bigarreau, Forlì, Giorgia, Ferrovia.
Quest´ultima di eccellente qualità per la sua dimensione e sapore. Ogni anno in occasione del periodo di raccolta vengono organizzate sagre gastronomiche a tema dove poter degustare ciliege ma anche prodotti tipici del nostro paese.

Leave a Comment